Chi sono?

Biografia Rita Forte

Nasco a Terracina in provincia di Latina il 14 Marzo "Sotto il segno dei Pesci", parafrasando una nota canzone di Antonello Venditti.

Ho appena sei mesi quando rimango incantata, quasi estasiata (cosi racconto mia madre) nell'ascoltare quella splendita melodia che negli anni '60 da da sottofondo agli Intervalli televisivi della RAI in bianco e nero.

A sei anni chiedo, con convinzione ed entusiasmo, ai miei genitori, di studiare pianoforte e la musica diventa, cosi, la mia migliore amica per la vita.

A diciassette anni, dopo svariati provini, incido il mio primo disco (45 giri - discografia RCA) dal titolo SOSPETTO, ma la fortuna non si accorge di me ed, in questo modo, ho tutto il tempo di studiare e di laurearmi in Scienze Politiche presso l'UniversitÓ La Sapienza di Roma.

Due anni dopo la laurea (nel frattempo lavoro come segrretaria presso uno studio notarile) inizia la mia avventura come musicista e cantante in alcuni noti locali della capitale (Jacky'O e Tartarughino), ma solo nel 1991 si presenta la grande occasione del Festival di Sanremo con il brano "E' SOLTANTO UNA CANZONE" (Eliop-Cheli) da cui nasce il mio primo CD.

CI riprovo nel 1992 con un brano firmato da un giovane siciliano Antonio Comis e dai fratelli Antonio e Gianni Bella "NON E' COLPA DI NESSUNO", tuttavia, a causa di una controversia legale con il precedente discografico, questa canzone non viene mai incisa, pur arrivano in finale. Il dispiacere Ŕ immenso, ma Ŕ proprio vero che tutti i mali non vengono per nuocere! Il grande Luciano Rispoli mi nota al Festival del '92 e mi offre la possibilitÓ di avere uno spazio musicale all'interno del programma televisivo "LA PIU' BELLA SEI TU" da lui condotto su TMC.

Nasce, cosi, un forte sodalizio basato sulla professionalitÓ e sulla stima ed ho la fortuna di continuare a lavorare con il caro "zio Luciano" per ben cinque anni nella nota e felice trasmissione "TAPPETO VOLANTE".

Grazie zio Luciano! Nell'estate del 1995 conduco sempre su TMC il programma "LE MILLE E UNA NOTA DEL TAPPETO VOLANTE".

Partecipo a varie trasmissioni televisive come il Festival "VIVA NAPOLI" su Rete 4 condotta di Mike Buongiorno, una persona meravigliosa ed un grande professionista che mi da, in questo modo, la possibilitÓ di interpretare quelle canzoni napoletane che amo. Incido altri due CD dal titolo "LE DONNE SONO UN'ALTRA COSA" nel 1995 e "CERTI UOMINI" nel 1996 firmati da Luciano Rossi.
Nella primavera del 1998-99 conduco un programma televisivo di cinema e musica "FORTE FORTISSIMA" su TMC con la partecipazione di uno dei pi¨ autorevoli critici cinematografici Claudio G.Fava.

Un'altra grandissimo ed importante occasione mi viene offerta da Maurizio Costanzo. Partecipo pi¨ volte al suo famoso talk-show e grazie a lui ho la fortuna e la gioia di vivere una meravigliosa ed indimenticabile esperienza nella sua trasmissione di grande successo "BUONA DOMENICA" su Canale 5.
Che dire ancora? Ogni tanto i sogni s'avverano!

Powered by Pizzut Web Agency